Cosa è l'ADHD?

Il Disturbo da Deficit di Attenzione, Iperattività e Impulsività (o ADHD) è un disturbo evolutivo comportamentale che si caratterizza per l'incapacità nel mantenere la soglia di attenzione e concentrazione su una attività, controllare gli impulsi ed esprimere livelli di attività molto accentuati. 
Questi problemi derivano dall’incapacità del bambino di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente.
 
È importante puntualizzare che l’ADHD non è una normale fase di crescita che ogni bambino deve superare e nemmeno il risultato di un approccio educativo inefficace. Figuriamoci se dovuto ad un problema di «cattiveria» del bambino.
Alcuni segni che possono suggerire la presenza di tale patologia possono essere: ​
 
-Livelli di attività motoria molto elevati
-Il piccolo non riesce a stare fermo; anche quando sta fermo si agita muovendo continuamente le mani o i piedi o il capo
-Si dedica quasi esclusivamente a giochi che prevedono un'intensa attività motoria (correre, saltare, rotolarsi)
-Ha grosse difficoltà a partecipare a giochi "tranquilli" come quelli da tavolo
-Sembra che non rifletta prima di agire
-"Non pensa prima di parlare"
-Non rispetta il proprio turno
-Si intromette spesso nelle attività e discussioni degli altri
-Non riesce a rimanere attento su un compito/attività
-Non resiste ai distrattori 
-È sbadato nelle attività quotidiane 
-Non sembra ascoltare quando gli si spiega qualcosa
-Si lascia facilmente distrarre 
-Dimentica spesso oggetti essenziali per le sue attività
Esistono tre sottotipi di ADHD:
1) In cui prevalgono i comportamenti inerenti iperattività e impulsività
2) In cui prevalgono i comportamenti inerenti la disattenzione
3) In cui sono ugualmente presenti i comportamenti di iperattività/impulsività e disattenzione 
  
 
Per qualsiasi domanda, clicca pure 

© 2023 by Little Rainbow. Proudly created with Wix.com

  • White Instagram Icon
  • LinkedIn Icona sociale
  • White Facebook Icon